Patrizia Fregonese

 

Breve nota biografica

Nasce a Roma, appassionata di cinema e teatro  fin da bambina, scrive piccole poesie con la nonna. Frequenta il Liceo Linguistico, ha la fortuna di avere un’ insegnante di religione che è anche una critica cinematografica, che la porterà a vedere Ultimo Tango a Parigi prima d’esser ritirato e dato alle fiamme dalla censura e ad assistere alla nascita del primo Cineclub romano, presso la sala Bellarmino di Roma. Dopo un periodo come hostess di volo e un Master in Comunicazione al Centro Studi Enrico Cogno & Associati, che vantava allora la più grande sceneggio teca italiana, collabora come soggettista, dialoghista, sceneggiatrice, ghost writer  e aiuto regista con vari registi e sceneggiatori, fra cui il grande Leo Benvenuti, Andrea Frezza, Maurizio Nichetti, Bogdan Dreyer,  Tonino Zangardi e Kadour Naimi, finchè inizia a dedicarsi alla regia, nel 2003.

 

"E smettila di chiamarmi amore" is her last music video featuring Michela Baranello, voices, and  Federico Costantini. Musical arrangements and main photography by Tiziano Novelli.

 

 

PREMI E NOMINATIONS:

                                   2013 – Menzione Speciale Bookciack – Giornate degli

                                               Autori– Venezia per “Verrà cantando

                                                 il sangue” cortometraggio tratto dal libro di

                                              Vittorio Del Tufo

                                   2011 -  Menzione speciale IMAFESTIVAL per videoclip

                                              CARGO

                                   2011 – Premio Babel TV per il documentario FEED THE

                                                PEACE 

                                   2007 -  MIGLIOR FILM -  FESTIVAL “UN FILM PER LA

                                             PACE” – per il documentario FEED THE PEACE

                                   2006  - Finalista Miglior Videoclip italiano con BLUE

                                     2005 -  S-VAMP-INK il cortometraggio più clickato su

                                              internet - 2003

SCENEGGIATURE E REGIA:

Nel 2003 scrive e realizza il primo cortometraggio, dal titolo S-vamp-ink, che nel 2005 è il corto più clickato del web e il videoclip BLUE, contro la guerra in Iraq, che apre la V Assemblea dell’Onu dei Popoli a Perugia e inaugura la Marcia della pace di Assisi del 2003. Viene proiettato ai Mercati di Traiano di Roma per una Mostra sui Diritti Umani nel 2006 ed è finalista al Festival - Miglior videoclip italiano  - dove vincerà però Jovanotti. Nel 2007 viene proiettato in Tunisia, per l’inaugurazione della nuova Medina. Nel 2006, il 2° cortometraggio è PASSO SPAGNOLO con Liebe Irazu e Clara Gomez.

2007 ideazione, sceneggiatura e regia di 00 Stories una serie prevista per la TV, per il web e per i cellulari con Romano Talevi,  Beatrice Palme, Stefano Venturi e  Hugo Baret in collaborazione con iFrame.

Nel 2007 il documentario Feed the peace, di cui è autrice e co-regista per la parte italiana, vince il premio come Miglior Film per la pace al Festival di Cormons. Feed the Peace viene anche proiettato nella sez. speciale di Arcipelago: TUTTI I DIRITTI DEL MONDO del 2008 e nel 2011 vince il premio BABEL TV all’IMA FESTIVAL di Milano-Los Angeles. Nel 2010 realizza, autoproducendosi, Il giorno  più bello della mia vita, sceneggiatura e regia del primo episodio di un film-progetto in divenire, contro la violenza sulle donne e la schiavitù del XXI secolo, che prevede 4 storie di donne in diverse parti del mondo.

Nel 2011 realizza il concept e la regia di due videoclips: Cargo, per un brano del gruppo Arabeski Rock, che ottiene una menzione speciale all’ IMAFESTIVAL 2011 e INCOMPATIBILI,  con Gaia Bassi e Kassim Yassin, distribuito su internet da Green Records.

2013 – MENZIONE SPECIALE Concorso BOOKCIACK, all’interno delle GIORNATE DEGLI AUTORI DI VENEZIA per il cortometraggio : “Verrà cantando il sangue”, tratto dall’omonimo romanzo di Vittorio del Tufo - Rogiosi Editore, di cui fa un prequel/sequel nel 2014 che viene selezionato dal Saturno Film Festival, dal titolo BLOOD.

 

SCENEGGIATURE LUNGOMETRAGGI:

Il giorno più bello della mia vita

DONNE DI POCA FEDE –DDPF

Palmira - sceneggiatura in collaborazione con Andrea Frezza

On the wings of a snow-white dove - in collaborazione con Andrea Frezza

NAPOLI 1999 (UN UFO A NAPOLI) – collaborazione con Maurizio Nichetti

In memoriam – collaborazione con Kadour Naimi

Meteoriti – collaborazione con Bogdan Dreyer

Alina – collaborazione con Leo Benevenuti e Bogdan Dreyer

L’ultimo Mundial – collaborazione con Tonino Zangardi

I misteri dell’idraulica – in collaborazione con Bogdan Dreyer

Login / join EWA
Newsletter
Suscribe to our newsletter to find out the latest news
S M T W T F S
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3
contact@ewawomen.com
Strasbourg: 11 rue Charles Bergmann, 67000, Strasbourg, France
133